Manufatti artigianali da materia prima ponzese. OPERAZIONE “STRACQUO”

0
182

I soci dell’Associazionen Calafelci nel tempo libero si dilettano a costruire oggetti di vario genere (Collane, bracciali, scaccia spiriti maligni, tendine, ecc.) assemblati con materiali “donati dal mare”. Si tratta  di conchiglie, pietre levigate, pezzi di legno dalla foggia strana, ecc. raccolti  sulle spiagge e nelle calette dopo una mareggiata. Questa antica tradizione isolana si chiama lo “stracquo”. E’ molto divertente ed anche emozionante scoprire lungo la battigia tutte le cose – le più strane – che il mare porta a riva, spesso da posti esotici e lontani. Ogni volta è una emozionante sorpresa. Ogni spedizione è un’avventura affascinante e sempre nuova… unisciti a noi e partecipa ad una delle nostre spedizioni “STRACQUO”….

Per farlo puoi chiamare il numero +39 339.4543749  o + 39 340.7874846 o +39 3335683349 oppure scrivere una mail a:lacaladellefelci@tiscali.it o sciarramonia@tiscali.it

 

                                                                                                  

Momenti dello stracquo sulla spiaggia di Frontone:

si raccoglie legna da ardere nel caminetto:

STRACQUO MASS

Il mare ha portato un paio di occhiali da sci:Lino li “prova”

STRACQUO OCCHIALI DA SCIATORE

Comments

comments