Il Festival della Canzone Ponzese… (4)

0
144

Con Bimba Isolana chiudiamo il ciclo dedicato alle canzoni del Festival canoro ponzese organizzato da Mons. DIES nell’estate del 1959. La versione cantata che vi proponiamo proviene sempre dal quel ormai noto CD realizzato nel 2010 da Nino Picicco, Franco e Antonio De Luca e Tonino Esposito, che ringraziamo di cuore. Bimba Isolana è il quarto e purtroppo ultimo pezzo cantato e suonato che siamo in grado di offrirvi. Ma le canzoni di quel festival non furono solo quattro, bensì almeno dieci, solo che per ora non abbiamo esecuzioni registrate delle altre.

Ricordo almeno altri sei pezzi di cui abbiamo i testi autografi conservati da Mirella Romano: 1. Tiranna, 2.Prima Mammola,3. Pescatorella, 4.Sotto il sol dai raggi d’or, 5. A Ponza e infine la n.6 Angela-Sputnik, (siamo alla fine degli anni 50, gli inizi dell’era spaziale con i lanci dei satelliti Sputnik e non poteva mancare una canzone dedicata a quell’evento epocale.Canzone che ricordo molto bella).

Nella speranza che presto questi frammenti della storia ponzese possano essere  rrecuperati vi lasciamo sulle note di

Bimba Isolana

B  i m b a i s o l a n a

Lucente come falda di cristallo

Tenace come roccia di basalto

Sono cent’anni e cento che su in alto

Risplendi al nostro ciel, fata morgana

Bimba isolana
Se bionda come il sol di primavera

Ti ridono due occhi fior di lino

Il tuo sorriso inebria come il vino

E tu per me sei sopra ogni altra cosa

Bella e preziosa
Bimba isolana

Fata morgana

Il tuo mistero

Stupendo e vero

È la tua fede

Che a nulla cede

È la tua fede che a nulla cede

Se bruna il color d’ aurate spighe

Ti circonfonde il nero dei capelli

Tu serbi in fondo ai chiari occhi tuoi belli

L’ amor tenace e immenso del tuo mare

Che ti fa amare
Non solo statua o sol canto d’ azzurro

Non sol bronzea bellezza qui tu sei

Bimba isolana dei bei giorni miei

Ma a me conservi amore e fedeltà

Vera beltà
Bimba isolana

Fata morgana

Il tuo mistero

Stupendo e vero

È la tua fede

Che a nulla cede

E’ la tua fede che a nulla cede

 

Testo di TIRANNA                                                     Testo autografo di Prima Mammola

Dies - tirannadies -prima mammola

 

 

 

 

 

 

 

dies - pescatorellaPescatorella                  Sotto il sol dai raggi d’or

sotto il sol dai raggi d'or - dies

 

 

 

 

 

A Ponza        –   Sputnik (angela)

dies - a ponzaSputnik

Comments

comments