Lo Stracquo® vince anche il titolo di calcetto su spiaggia

0
275

 

Dopo i successi di pubblico dell’anno scorso a Ponza, replicati quest’anno a Ventotene (circa 2.000 visitatori nei primi 20 giorni), Lo Stracquo si afferma anche nel tradizionale torneo ponzese di beach soccer che tiene banco nel mese di agosto sulla spiaggia di Sant’Antonio da oltre 40 anni.

La squadra sponsorizzata da Lo Stracquo con la maglia “STRACQUATO A…VENTOTENE” ha vinto il titolo di quest’anno battendo in finale la squadra WINSPEARE-POLISPORTIVA PONZA con il risultato di 2 a 1, con reti di Giacomo Vitiello e Andrea Pagano per la nostra squadra, mentre Massimo Mastellone ha segnato la rete per i nostri avversari.

  Il Trofeo:

stracquati 2 jpg

La squadra:  

stracquati 1


Ecco la formazione de i “Stracquati a … Ventotene”: Silverio Scotti, Umberto Kiazzone Di Meglio, Francesco Ambrosino, Giacomo Vitiello, Jigen Emanuel Del Vecchio, Andrea Pagano, Silverio Vecchione, Silverio Romano, Nicolo’ Moriani.

Monia Sciarra festeggia la vittoria con la squadra:

stracquati 4 pgLa cronaca:

28 Agosto 2015 – Ore 22 ha inizio la partita finale che decreterà la squadra vincitrice del Torneo di Beach Soccer, le squadre sfidanti sono la favorita Winspeare e Stracquato a Ventotene, già nei gironi il team Giallo Nero aveva battuto gli Stracquato a Ventotene per 3-2, a inizio la partita l’arbitro riunisce le squadra e con molta professionalità illustra loro il regolamento, c’è lo schieramento a centrocampo delle squadre con il saluto dei capitani Ambrosino per gli Stracquato a Ventotene e De Santis per il Winspeare, fischio d’inizio fin da subito è battaglia, quasi ogni azione si conclude con un fallo, parecchi gli ammoniti ma zero infortuni, a sbloccare la partita è Vitiello che con un goal di rabbia e caparbietà porta avanti gli Straquato, subito dopo errore difensivo e ci pensa Mastellone a d accorciare le distanze, sul finale Del Vecchio con una serie di corner pesca Pagano che con un tocco di piede, mette in rete il pallone, l’arbitro dice che può bastare e festa grande per gli Stracquato a Ventotene che con grande sportività salutano gli sconfitti e poi inseguito festeggiano facendo un mega bagno nel mare di Sant’ Antonio.
Una segnalazione speciale merita il portiere de i “Stracquati” Silverio Scotti che è stato designato come il miglior giocatore del torneo. appena un gradino più sotto tutti i ragazzi della formazione cara a Monia Sciarra. Uno malaugurato infortunio ha estromesso dal torneo lo sfortunato il capitano Silverio Romano, egregiamente sostituito nel ruolo di leader della squadra in campo da un ottimo Francesco Ambrosino.

Comments

comments