Pasquale Mattej : il primo reportage su Ponza e Ventotene (3)

0
478

Continuiamo il viaggio  a  Ponza nel 1847, accompagnati dei disegni del nostro viaggiatore Pasquale Mattej.

L’immagine di copertina è quella della salita che porta alla Torre e all’Ospedale dei relegati.Monaci Cistercensi. Avevano un convento a S. Maria. Sembra che per molti anni abbiano conservato delle reliquie di S. Silverio che erano meta di molti pellegrini provenienti dalla terra ferma che affrontavano i disagi della traversata pur venerare quelle reliquie, che avevano fama di essere miracolose.L’immagine si riferisce alla spiaggia del Grano (non a quella di Chiaia di Luna) che si trovava di fronte alla Grotta del Grano. Adesso al posto della spiaggetta del Grano c’è la Banchina Nuova e  dove c’era la grotta del Grano ora c’è la Cooperativa Barcaioli  al piano superiore e un deposito di bibite al piano inferiore (ex piano spiaggia) . Oggi sono due ambienti separati. All’epoca erano tuttuno.

 

Continua

 

franco schiano

Disponibile il libro “Racconti del Porto

Ufficialmente disponibile il libro “Racconti del Porto”… con una donazione di 4€ potrai avere la tua copia!