Sta arrivanno a Mmaculata (3)

0
149

E’ sempre il nostro caro amico Tonino Esposito, che scrive a me, ma anche  a tutti i lettori di Cala Felci a cui regala una sua composizione musicale.

“Ciao Frà, mi sono ricordato un componimento che musicai nel periodo dell’Immacolata del 2001. Si tratta di una lettera che Franco De Luca inviò agli amici, sicuramente l’avrai anche tu. La lettera tratta dei ricordi e dell’amicizia che ci univa allora ed ancor prima del 2001, invitando tutti noi a quell’unione che avevamo intorno alla Vergine Maria.  un invito a non dividerci, a non lasciarci prendere dal rancore, ma a  ricordarci sempre che:”simme state sempe da Madonna e pa Madonna” e cosi dobbiamo restare e continuare, come lo stesso autore della lettera dice: ” Guagliù, nuie simme i giuvene da ‘ Mmaculata”.

Per ricordare a tutti l’invito di allora sempre valido ti invio per l’ 8 dicembre 2018 la lettera di Franco De Luca agli amici. Sicuramente l’avrai già ascoltata tempo fa, (è del 2001…),ma fa bene risentirla farà bene come ha fatto a me.

Un caro abbraccio amico mio e che Maria nostra madre ti protegga e ti dia salute per poterLa lodare sempre. Per ora di dico: caro Franco:  Buon Immacolata a te e la tua famiglia. C iao Tonino”

Buon ascolto

8 dicembre 2001 (testo di Franco De Luca – musica e voce di Tonino Esposito)

testo

Comments

comments

Disponibile il libro “Racconti del Porto

Ufficialmente disponibile il libro “Racconti del Porto”… con una donazione di 4€ potrai avere la tua copia!